Logo Informatori.Info
set03

Modena, dallo sci agli ascensori per il benessere dei disabili


 

Per garantire alle persone con disabilità una maggiore inclusione sociale e la possibilità di vivere la vita come tutti gli altri molto si sta facendo, negli ultimi anni, sul territorio modenese. 

Ne è testimonianza concreta, ad esempio, il fatto che nel comprensorio sciistico di Fanano sono state messe a punto iniziative per consentire anche ai ragazzi disabili di praticare gli sport invernali, come ad esempio sci, snowboard, sci di fondo e slittino, discipline che in alcuni casi sono fra gli sport della Paralimipiadi.

Attualmente in Emilia Romagna si sta anche lavorando alla creazione di un’agenzia regionale che si occupi dell’avviamento allo sport per le persone portatrici di handicap e disabili, non solo per quanto riguarda le discipline invernali ma tutte le attività sportive.

Il fatto di non poter praticare un determinato sport non è la sola complicazione quotidiana che i disabili si trovano ad affrontare, anzi potrebbe essere considerata come una sorta di punta dell’iceberg. I problemi infatti non mancano anche quando si compiono i gesti più semplici, ad esempio uscire di casa per andare a lavorare: le barriere architettoniche sono dappertutto, sia dentro che fuori gli edifici.

A fornire un aiuto concreto contro il dilagare di questi ostacoli alla disabilità è Essemmeti srl che, realizzando ascensori per disabili su tutto il territorio modenese, è il partner ideale da contattare qualora si volessero dotare gli edifici a più piani di impianti idonei al trasporto di carrozzine e persone.

03/09/2018 - Categoria: Scienza e Tecnologia - Da: ZenzCom - 164 letture

 

  Commenti

Nessun Commento.

Il tuo Nome
Email
Website
Titolo
Commento
Immagine CAPTCHA
Inserisci il codice

RITORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE