Commissione Industria, sì emendamento generici


Sei qui: rassegna stampa » articolo

 

loading
dic05

Commissione Industria, sì emendamento generici

Commissione Industria, sì emendamento generici

La commissione Industria del Senato ha approvato l’emendamento al decreto Sviluppo che modifica quanto contenuto nella spending review sulla prescrizione dei farmaci con principio attivo. Il testo dell’emendamento prevede che “il medico che curi un paziente, per la prima volta, per una patologia cronica, ovvero per un nuovo episodio di patologia non cronica, per il cui trattamento sono disponibili più medicinali equivalenti, indica nella ricetta del Servizio sanitario nazionale la denominazione del principio attivo contenuto nel farmaco oppure la denominazione di uno specifico medicinale a base dello stesso principio attivo accompagnata alla denominazione di quest’ultimo.
L’indicazione dello specifico medicinale è vincolante per il farmacista ove nella ricetta sia inserita, corredata obbligatoriamente da una sintetica motivazione, la clausola di non sostituibilità; l’indicazione è vincolante per il farmacista anche quando il farmaco indicato abbia un prezzo pari a quello di rimborso, fatta comunque salva la diversa richiesta del cliente”. Pharmakronos

05/12/2012 – Categoria: Farmindustria – Da: [email protected] – 683 letture

loading

  Commenti

RITORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE

Argomenti

2021 Powered By [email protected]@, Www.Informatori.Info